Dare valore al talento

Un semestre all’estero per aprirsi al mondo

Riconosciamo il talento e l’impegno degli studenti

Si vuole fornire a uno studente giudicato meritevole, ma in una condizione di svantaggio economico, una borsa di studio del valore di 8.000 euro, atta a finanziare un semestre di studio in una boarding school inglese, individuata dal Liceo Parini. Si contribuirebbe così a riconoscere e valorizzare il talento e l’impegno dei singoli studenti, limitando il peso delle differenze socio-economiche che rischiano di gravare sul futuro di alcuni.

Il talento dei giovani, se opportunamente sostenuto, può avere un futuro da cui dipende anche il nostro. Per questo gli studenti meritevoli devono essere aiutati a rimuovere eventuali ostacoli di natura economica che si trovassero di fronte: non dobbiamo permettere che siano loro precluse esperienze formative d’eccellenza.

Quest’anno Francesca Rocchetta, di 3F, grazie al finanziamento del Trust, potrà frequentare un semestre presso la Dallam School (https://dallamschool.co.uk).

 

Passaparola